depuratoresolare1

Depuratore d’acqua solare

Scritto il: Scritto da:

0

Girovagando sullo sterminato Dexigner (quel sito mi fa sempre pensare quanto sia difficile gestire in maniera efficace una tale mole di informazioni), mi sono imbattuto nel progetto vincitore del Metropolis Next Generation Design Prize, indetto dalla rivista americana Metropoli Magazine.
Il progetto in questione, realizzato dall’architetto americano Eric Olsen, può essere di vitale importanza per le aree del terzo mondo, o per i territori che hanno subito una catastrofe naturale: si tratta di una sorta di grande borraccia in grado di trasportare l’acqua, e di depurarla utilizzando i raggi solari.
Non comprendo esattamente la tecnologia ed i materiali utilizzati, ma concettualmente è una bella idea, inoltre il progetto finale ha delle forme piuttosto eleganti. Il flessibile involucro contiene fino a venti litri di acqua, è adatto ad essere trasportato sulle spalle e, una volta disteso al sole, impiega circa 5 ore a purificare l’acqua immagazzinata.

depuratoresolare2.jpg

Scritto da:

Stefano Ricci

Sono un architetto che vive e lavora a Cesena. Costruzioni Lego, fumetti e cinema mi hanno spinto verso una professione di creativo e verso ELMANCO, nato nel lontano 2005. Nel corso degli anni il blog ha cambiato pelle molte volte, ed ora è dedicato alla mia passione per l'industrial e il graphic design. Se ELMANCO ti piace, suggeriscilo al tuo compagno di banco.

3 commenti »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento