Archivio di Stefano Ricci

Stefano Ricci

Sono un architetto che vive e lavora a Cesena. Costruzioni Lego, fumetti e cinema mi hanno spinto verso una professione di creativo e verso ELMANCO, nato nel lontano 2005. Nel corso degli anni il blog ha cambiato pelle molte volte, ed ora è dedicato alla mia passione per l'industrial e il graphic design. Se ELMANCO ti piace, suggeriscilo al tuo compagno di banco.

sonic-fabric.jpg

Sonic Fabric

Scritto il: Scritto da:

Ormai abbondano le aziende più o meno artigianali che producono abbigliamento e accessori usando materiali riciclati. Considerare prodotti di questo tipo “poveri” è sbagliato perchè generalmente i costi sono alti e si finisce per pagare non certo i materiali quanto la creatività e l’originalità. Questa breve premessa solo per presentare il Sonic Fabric, un tessuto […]

apple-slicer.jpg

Apple Slicer

Scritto il: Scritto da:

Sul Moma store ho trovato quest’elegante utensile disegnato da Jessica Battram. Ruotando la lama a forma di disco intorno ad una mela si ottengono con semplicità e naturalezza delle fette del frutto. L’Apple slicer si avvicina molto al mio ideale di design e potrebbe benissimo fare parte della meravigliosa collezione Eva Solo che avevo recensito […]

ambient-dashboard.jpg

Ambient dashboard

Scritto il: Scritto da:

L’ Ambient dashboard è uno dei prodotti più innovativi e trasversali che ho trovato negli ultimi tempi sul web. Sfruttando una rete wi-fi ormai molto diffusa negli USA, questo moderno barometro da una rappresentazione fisica di dati digitali senza che sia necessario accendere il pc per connettersi alla rete. Il dispositivo è sintonizzato su numerose […]

blowmonkey.jpg

Blow Monkey Nail Dryer

Scritto il: Scritto da:

Chissà quanti di voi stanno già cercando un’asciuga smalto per signorine da regalare o farsi regalare. Vi propongo perciò questo chiccosissima Blow Monkey Nail Dryer. Appoggiando il dito sul vassoio con le banane la scimmia-ancella inizia a soffiare. Che figata! (Via: Designboom)

imperfectionist.jpg

Imperfectionist

Scritto il: Scritto da:

Mi piacciono un bel pò le T-shirts Imperfectionist disegnate dal grafico inglese Matt Utber. Gran parte delle grafiche nasce dall’idea di fondere silhouette d’animali ed oggetti diversi che generano curiose analogie. La maglie con i fiori che spuntano da armi e cannoni sono, purtroppo, un classico per tutte le stagioni. Lo zoo di animali fantastici […]

strato4.jpg

Strato cucine

Scritto il: Scritto da:

Strato è una società che si occupa d’architettura d’interni, in particolare della progettazione e produzione di cucine. Si tratta d’arredi di altissima qualità, che riflettano la passione per l’arte ed il cibo del creatore Marco Gorini. Tecnologie moderne e sofisticate sono accostate a finiture realizzate con una cura particolare dagli artigiani della Strato per ottenere […]

built.jpg

Built NY

Scritto il: Scritto da:

L’americana Built produce una bella serie di custodie per il trasporto di bottiglie. Tutti gli involucri sono realizzati in morbido e colorato neoprene, che protegge da urti e dispersione termica e conferisce al prodotto un aspetto estremamente attuale.

karanikolov.jpg

Dimitar Karanikolov

Scritto il: Scritto da:

L’architetto Dimitar Karanikolov ha un portfolio di un certo spessore. Sebbene non sia un aficionado del decostruttivismo più spinto riconosco che i progettisti amanti di questa corrente spesso possiedono una tecnica impressionante. Come nel caso di questo bulgaro, che dimostra un uso del software e della fantasia di alto livello. Su meshroom.com si trova un […]

watchpaper.jpg

Watchpaper

Scritto il: Scritto da:

E’ veramente suggestivo questo Watchpaper! Utilizzando una nuova tecnologia, Random International ha creato un orologio digitale stampabile su carta e tessuto. L’ora è indicata dai familiari numeri dei display LED che cambiano attraverso una sfumatura graduale ed organica. Quest’applicazione digitale contrasta con un supporto tradizionale come può essere la carta da parati, suscitando un effetto […]

colin-smith.jpg

Colin Smith

Scritto il: Scritto da:

Ho grande ammirazione per il lavoro di Colin Smith, un grafico americano conosciuto attraverso Josh Spear. La sua prima pubblicazione, Angry young cliche, è un affascinante racconto biografico della sua giovane esperienza di figlio, studente e grafico che si affaccia al mondo dei “grandi” con tutti i dubbi e le certezze del caso. Condivido la […]