pipenet

Pipe§net

Scritto il: Scritto da:

0

Dalla cara vecchia Italia nasce ancora qualche buona idea: leggi qua.
Riassumendo, nell’università di Perugia si sta sviluppando un nuovo sistema di trasporto ad altissima tecnologia basato sull?antico concetto della posta pneumatica. Una rete di condotte sotterranee permetterebbe il trasporto di un?’ampia gamma di merci, garantendo alta velocità e un basso impatto ambientale.
Non mi sbilancio certo sulla fattibilità, ma mi sembra un progetto affascinante, che ha delle curiose analogie con lo sviluppo della rete web. Speriamo che i ricercatori italiani siano messi nelle condizioni di lavorare bene.

cartypesegura

Cartype

Scritto il: Scritto da:

0

Bello questo forum dedicato ad auto e motociclette. Io non sono un fanatico di motori, ma in questo caso faccio volentieri un?eccezione perché non si tratta del solito sito per smanettoni, ma di uno spazio che ospita veicoli e prototipi dal design strepitoso. Basta poco per rendersi conto che Cartype è un sito curato con grande attenzione da un intenditore dotato di buon gusto e competenza. L’intenditore in questione è Carlos Segura, fondatore di uno dei migliori studi grafici del mondo…

threadless

Threadless

Scritto il: Scritto da:

4

Threadless è un posto stupendo per acquistare delle T-shirt.
Su questo sito trovi per 15-25 dollari della magliette con grafiche veramente deliziose. Il punto di forza di quest’offerta è stato la scelta di avvalersi del contributo di numerosi grafici freelance, messi settimanalmente in competizione tra loro attraverso il giudizio del pubblico. Chiunque può inviare una proposta grafica: la più votata riceve un premio in denaro ed è messa in produzione. Il risultato è un?ampia collezione di grafiche divertenti e irriverenti che sa mantenere uno stile coerente e riconoscibile. Non credo potrai trovare queste maglie nei negozi italiani: per quanto ancora?
Sfoglia anche la sezione con le interviste ai grafici più proficui, sono ragazzi simpatici.

cycle

Ciclomessaggi by Polyland

Scritto il: Scritto da:

1

L’utilità di questo gadget è pressoché nulla, però credo meriti una segnalazione per l’ingegno!
Questo affare, dispositivo, che s’installa nella propria bicicletta, permette di scrivere dei messaggi che compaiono sulla ruota in corsa. Per trovare questa delizia non sono dovuto andare lontano (l’ho acquistata in una libreria di Cesena), ma si tratta certamente di una forma di comunicazione ancora poco diffusa. In pratica funziona come quelle scritte formate da una matrice di led che attivandosi in una certa maniera creano un’illusione di movimento. Cliccando qui puoi farti un’idea più chiara del funzionamento.

olivetti

Olivetti rebirth

Scritto il: Scritto da:

0

Un marchio storico dell’industria italiana come Olivetti non poteva scomparire nel nulla e dopo una decina d’anni d’oblio qualcuno ha pensato bene di rilanciarlo in grande stile. E’ stato fatto un convincente re-design del logo e si è affidato la realizzazione di una nuova serie di stampanti a getto d?inchiostro ad eccellenti designer come James Irvine, Alberto Meda e IDEO.
Il risultato di questo connubio tra un design di gusto retrò, che riprende il patrimonio della tradizione Olivetti, e le nuove tecnologie, wi-fi, bluetooth e monitor lcd, di cui dispongono queste stampanti, è davvero interessante e credo che presto altri produttori si allineeranno su scelte stilistiche simili a questa.

cobra-snake

Cobra Snake

Scritto il: Scritto da:

1

Il buon Cobra Snake (alias Mark Hunter, un ventenne americano) si è inventato un business invidiabile: fotografare simpatici sbronzi protagonisti di esclusivi parties in giro per il mondo. Il suo fotoblog, da cui si possono scaricare liberamente le immagini, è diventato in poco tempo un punto di riferimento per gli amanti di quel fashion-trash che fa tanto cool.
Sono curioso di conoscere meglio i suoi esordi (sul suo sito ci sono anche molti testi ma il mio inglese ha dei limiti); ad ogni modo sembra che il cobra sia destinato ad un luminoso successo…
(via: The Coolhunter)

eva-solo

Eva Solo

Scritto il: Scritto da:

2

Ragazzi giù il cappello di fronte ad Eva Solo. Questa signora (immaginaria?) produce una serie d’accessori per la casa di un?eleganza e funzionalità fuori del comune. In tempi di morbidi e variopinti giocattoli casalinghi firmati Alessi, Eva Solo sceglie di utilizzare quasi esclusivamente acciaio e plastica nera per progettare secondo la più rigorosa tradizione scandinava. Sono oggetti che in un primo tempo incuriosiscono e in un secondo stupiscono per l’intelligenza e la grazia del proprio funzionamento.

Dovendo scegliere il mio preferito direi l’Ice Cube Cooler, una forma-contenitore per produrre e servire “spicchi” di ghiaccio; è geniale.

medium

Medium design group

Scritto il: Scritto da:

0

Qualche negozio italiano le vende già? Continuo a cercarle, ma non le ho ancora trovate, sto parlando delle calzature realizzate dall’americano Medium. Un nuovo brand che si rivolge ad una categoria ben precisa, quella dei creativi culturali, vale a dire i responsabili della produzione di quello che si trova in giro per il mondo.
Grafici, architetti, fotografi, designer, programmatori, scrittori, artisti e qualunque altro genere di creativo sono le persone che stanno costruendo il futuro, e Medium li considera come una precisa classe sociale a cui manca ancora il senso d’appartenenza allo stesso gruppo.
Tralasciando quest’intrigante premessa credo di stare semplicemente parlando di un gran bel paio di scarpe, che finora ho potuto toccare con mano solamente all’ultimo Bread & Butter in Berlino. Le finiture e i dettagli sono di gran qualità e rivelano una cura ed attenzione tipica più di chi deve utilizzare un prodotto per se invece di venderlo a qualcun altro.
Update: dopo 5 anni il brand sembra avere chiuso i battenti; sarebbe un peccato. Cercherò di informarmi meglio, se qualcuno è meglio informato può lasciare un commento. Se cerchi immagini di questi meraviglio prodotti guarda qui.