50WATTS1

50 Watts e la Cuba anni 70

Scritto il: Scritto da:

1

50 Watts, uno dei miei blog di riferimento per la ricerca di immagini vintage e surreali, non è più aggiornato dal luglio scorso. La cosa mi preoccupa perché, nonostante risorse simili abbondino su internet, la qualità della curatela svolta da Will Schofield dal 2007 al 2013 è straordinaria. Oggigiorno è dura per blog come 50 Watts reggere alla concorrenza di Pinterest, ma esisterà sempre una differenza fra rimbalzare all’infinito tra centinaia di illustrazioni scelte da un algoritmo a seconda di parametri statistici, e fermarsi per qualche minuto a studiare gli articoli di un blog che sceglie con gran gusto le immagini, le associazioni di idee e i riferimenti. Continua…

tipiCOPERTINA

Tipi di Laure Kasiers

Scritto il: Scritto da:

0

“Disegno e creo tappetti accoglienti, singolari e di qualità eccezionale. I miei tappeti sono fatti a mano nella mia boutique e possono essere personalizzati per soddisfare i vostri desideri”. Questa è la descrizione che Laure Kasiers, designer belga, ci fornisce nella pagina iniziale del suo sito e devo dire che trovo difficile affermare il contrario. Il suo lavoro segue l’artigianato “moderno” e la ripetizione modulare di una o più forme, come si può vedere nei diversi modelli presenti nel catalogo della sua linea.
Con “Tipi”, però, ha compiuto il primo passo verso una produzione industriale dei suoi prodotti. Continua…

bijouets

.Bijouets – Hi Tech Jewelry

Scritto il: Scritto da:

0

Metallo, pietre, stoffa, plastica… ormai i gioielli si possono trovare nei materiali e nelle forme più disparate. Ma la vera rivoluzione nel campo degli accessori è l’utilizzo della Stampa 3D sulla quale sta puntando .bijouets, marchio di .exnovo, specializzato in complementi d’arredo in 3D Printing come lampade, vasi e vassoi, che ha deciso di estendere questa avanzata tecnologia al campo del fashion. Continua…

magneto1

Magneto

Scritto il: Scritto da:

0

Che cosa troviamo alle spalle di un progetto di design? Sicuramente l’idea.
L’idea che ha avuto il designer Giulio Iacchetti è stata quella di combinare estetica e funzionalità con il magnetismo, ponendo quest’ultimo al centro del progetto. Frutto di questa idea è la famiglia delle lampade “Magneto” ,da terra e da tavolo, dove troviamo una sfera magnetica che funge da fulcro tra il portalampada a led e il sostegno verticale, permettendo la regolazione e lo spostamento. Continua…

elmanco università

Elmanco all’università

Scritto il: Scritto da:

0

Nelle prossime settimane vedrai pubblicati su questo blog alcuni articoli scritti da dei nuovi e giovani autori. Si tratta di studenti del Corso di Laurea in Design del prodotto industriale dell’Università di Ferrara, che si sono improvvisati blogger per un giorno. Due settimane fa, infatti, sono stato invitato a tenere una lezione all’interno del Laboratorio di Concept Design tenuto dal professor Massimo Iosa Ghini. Il tema finale del laboratorio è la progettazione di un flagship store, e gli studenti possono giovarsi della grande esperienza dello Studio Iosa Ghini nel retail interior design, ma il percorso didattico è fatto anche di esercitazioni a cui partecipano personaggi diversi come, in questo caso, il sottoscritto. Collaborano al laboratorio anche l’architetto e fotografo Giovanni De Sandre, che tiene il modulo di immagine e comunicazione, e l’architetto Gianluca Gimini, già autore e traduttore di alcuni articoli di Elmanco. Continua…

cedriccragot1

Cédric Cragot

Scritto il: Scritto da:

0

Cédric Cragot è un designer francese che ho conosciuto grazie al divano Nautil disegnato recentemente per Roche Bobois. Nautil mi è subito piaciuto per la forma avvolgente e sinuosa che, grazie all’andamento dell’imbottitura, rievoca la forma della conchiglia che da cui l’oggetto prende il nome. Incuriosito dalla scoperta, ho approfondito il portfolio di Cragot che, nonostante contenga pochi progetti del livello di Nautil, è piuttosto vario e dotato di una chiara continuità stilistica. Continua…

preferireiundisegno1

Preferirei un disegno

Scritto il: Scritto da:

0

E’ dura la vita del graphic designer quando, di fronte a un committente che ha palesemente torto, si sforza di credere che il cliente abbia sempre ragione. Una valvola si sfogo a questo tipo di frustrazioni è il mitico Clients from hell, ma di solito il più grande stimolo a resistere sono l’affitto e le bollette da pagare alla fine del mese.
Il giovane Michele Bruttomesso è agli inizi della sua carriera professionale, ma ha già capito cosa lo aspetta, e si propone di educare il cliente con lo strumento che meglio conosce: il graphic design e l’illustrazione. Così è nato “Preferirei un disegno”, il progetto di laurea di Michele allo IUAV, un opuscolo destinato alla clientela del mondo del progetto grafico. Continua…

tuuci1

Tuuci

Scritto il: Scritto da:

0

L’estate è finita, ma in un’altra parte del mondo splende il sole e qualche fortunato starà valutando l’acquisto dei prodotti Tuuci, un’azienda americana specializzata nella costruzione di ombrelloni, gazebi e amache di alta gamma. Ho conosciuto questo marchio grazie all’ombrellone Manta che vedi nella copertina dell’articolo, la cui forma è ispirata all’animale marino di cui porta il nome. Tuuci è stata creata quindici anni fa da Dougan Clarke, ed ha ereditato dal suo fondatore l’esperienza e la passione per il mondo della marineria, che poi ha applicato a un ambito più ambio. Continua…

cloud7 cani 1

Accessori per cani Cloud 7

Scritto il: Scritto da:

0

Non possiedo un cane, ma diversamente desidererei comprargli qualcuno dei prodotti in vendita su Cloud 7, un web store tedesco specializzato in accessori per cani, e padroni, hipster.
I prodotti non sono moltissimi, ma il design è semplice e raffinato e tutti i pezzi sono disponibili in diverse colorazioni per consentire gli abbinamenti cromatici migliori con il colore dell’animale e dell’arredo di casa. Continua…

documentario illustratori

Illustratori – Un documentario

Scritto il: Scritto da:

0

Illustratori italiani, giovani e bravissimi che, seguendo strade tortuose e spesso lontane dalla patria, possono dire di avercela fatta. Sono loro i protagonisti di questo appassionante documentario realizzato da Andrea Chirichelli (fondatore & direttore di Players Magazine) e Marco Bassi, disponibile su Youtube in lingua italiana con i sottotitoli in inglese.
Gli illustratori che hanno partecipato al progetto sono Alessandro Gottardo, Francesco Poroli, Olimpia Zagnoli e Emiliano Ponzi. Sicuramente avrai visto le loro creazioni su internet o sulla copertina di libri e riviste, oppure avrai letto qualche loro intervista, però vederli parlare nella loro abitazione o studio (di solito i due luoghi coincidono) permette un più profondo, livello di conoscenza. Continua…