duck1.jpg

Duck Bill Money Clip

Scritto il: Scritto da:

0

Pochi giorni fa ho ricevuto il porta carte metallico Duck Bill Money Clip. Nel sito è pubblicizzato come il migliore di sempre ma io, che ho sempre usato il classico portafogli, non posso certo garantirlo. Di certo però si tratta di un bell’oggetto: solido, ben fatto e curato nei dettagli, come i due forellini che lo fanno assomigliare al becco di un papero dei fumetti, e danno un’identità all’oggetto. Da segnalare anche l’attenzione con cui è stato pensato il packaging, perfetto per farne una bella idea regalo, ma che fa anche lievitare il costo a 33$ più spese di spedizione.
Continua…

peter1.jpg

Peter Callesen

Scritto il: Scritto da:

3

Può un blog definirsi cool senza avere mai pubblicato le opere di Peter Callesen?!
Probabilmente no, perciò nemmeno io rinuncio ai fantastici origami con cui Peter è diventato famoso nel web. Credo che il successo sia da attribuire, oltre alla grande perizia, all’idea di giocare non solo con le forme di carta, ma anche con quelle del vuoto lasciato sul foglio che ha generato la scultura.
Continua…

recycledstuff1.jpg

Riciclare con fantasia

Scritto il: Scritto da:

7

In un sito orientale di cui non comprendo la provenienza (Singapore, Indonesia?), ho trovato un’incredibile carrellata (in lingua tedesca) di idee per riutilizzare oggetti pronti alla pattumiera in tante e stravaganti maniere. Le proposte sono più o meno utili, molte di queste sono divertenti ma fini a se stesse, tuttavia vale sempre la pena vedere sfoggi di creatività e manualità del genere, che possono diventare fonte di ispirazione per progetti più importanti. Non perderti dunque il proseguimento dell’articolo, perché le tre immagini qua sopra ne sono solo un piccolissimo assaggio. Se conosci l’autore di queste creazioni, lascia un messaggio.
Continua…

logos1.jpg

Fondamenti di grafica

Scritto il: Scritto da:

27

Ho terminato da poco la lettura di “Fondamenti di Grafica”, casa editrice Logos, un libro scritto da Gavin Ambrose e Paul Harris che mi sento di consigliare. La mia formazione in campo grafico è in buona parte autodidatta, e mi interessava fare chiarezza sui principi e le tecniche principali, per non cadere in qualche gaffe.
Il libro è particolarmente adatto per chi vuole avvicinarsi alla grafica contemporanea: i testi sono semplici e gli esempi spaziano dalle tecnologie di stampa più antiche, che tanto influiscono sulle convenzioni attuali, a quelle usate per video e web. Ovviamente un esperto professionista troverà il tutto abbastanza inutile, ma potrà comunque apprezzare la qualità e l’attualità degli esempi proposti.
Continua…

maisonobject08.jpg

Maison&object 2008 report

Scritto il: Scritto da:

0

Mi sarebbe piaciuto visitare il Maison&object, super fiera di design ed arredamento che si è tenuta o Parigi la settimana scorsa, ma mi servirebbero dei generosi finanziatori: speriamo di trovarli in futuro. Se vuoi conoscere i progetti più interessanti presentati durante questo evento, ti consiglio di leggere Nadia e Costas, che nei giorni scorsi hanno riempito i loro blog di oggetti e spunti interessanti visti a Parigi, come questa Intersection Divan di Phileppe Nigro & Les Compagnos du Devoir.

front

Sketch Furniture by FRONT Design

Scritto il: Scritto da:

1


Buy Motilium online
Clomid

Qualcuno si chiederà perché finora non ho mai parlato di Front Design; i motivi possono essere che la maggioranza dei lettori conoscerà già il gruppo formato di queste quattro giovani designer svedesi e che, quando i progetti sono sbilanciati verso l’arte piuttosto che il design, di solito preferisco non metter becco.
Tuttavia Front Design ha alcune intuizioni geniali, e il loro progettare detta inequivocabilmente tendenza: impossibile non considerarli un riferimento in ambito creativo. Una delle loro creazioni più stupefacenti è Sketch Furniture, un’esibizione a metà tra sogno e tecnologia, che puoi apprezzare guardando questo video.
Grazie ad una prototipazione rapida basata su un materiale plastico liquido, le designer hanno dato forma ad oggetti disegnati, anzi schizzati, a mano libera. Una serie di sensori rilevano la posizione della speciale penna, trasformando le sue coordinate nello spazio in un modello digitale in 3D da dare poi in pasto al prototipatore. Si tratta di un procedimento ancora grossolano, ma concettualmente il balzo nel futuro è notevole e sono curioso di vederne le possibili applicazioni. Sicuramente il limite maggiore, allo stato attuale, è dato dall’impossibilità di vedere in tempo reale cosa si sta disegnando, perché nell’aria non restano tracce del passaggio della speciale matita.
Continua…

cratere1.jpg

Crater pool

Scritto il: Scritto da:

4

Inserisco questo articolo nella categoria “architecture”, nonostante in realtà la mano dell’uomo abbia fatto ben poco: queste immagini appartengono ad una spettacolare piscina-caverna interna ad un cratere inattivo.
Il luogo si trova in Utah, ed è proprietà privata degli hotel e terme Homestead, che possono offrire ai propri ospiti dei bagni terapeutici e delle immersioni subacquee veramente esclusive. (Via: Oobject)
Continua…

good-design-07.jpg

Good Design Award 2007

Scritto il: Scritto da:

0

Sono stati resi noti i progetti vincitori dei Good Design Award 2007, assegnati da Chicago Athenaeum: Museum of Architecture and Design e The European Centre for Architecture Art Design and Urban Studies.
Il sito è spaventoso (non credo si sia evoluto molto rispetto agli awards del 1996), ma la selezione invece buona: ci sono tanti progetti ultranoti, ed alcuni che mi sembrano un po’ troppo ossequiosi verso gli uffici stampa, ma spulciando bene puoi fare delle belle scoperte. Nel seguito dell’articolo ho inserito qualche immagine dei miei preferiti.generic Motilium
Accutane online
(Via: Core77)
Continua…

lampanddesign.jpg

&design

Scritto il: Scritto da:

0

I giapponesi di &design hanno ideato questa piccola lampada d’atmosfera che si inserisce direttamente nella presa elettrica delle pareti, almeno in quelle giapponesi, perché i contatti non mi sembrano funzionare anche con quelle italiane. Non male anche il resto del loro portfolio.