berned1

Arturo Berned

Scritto il: Scritto da:

0

Durante il soggiorno a Valencia la settimana precedente, ho conosciuto le opere dell’architetto e artista spagnolo Arturo Berned, che resteranno esposte nel museo di arte moderna della città (IVAM) fino al 2 maggio 2012. Berned si esprime attraverso la scultura, che si è rivelata la sua vera vocazione nonostante dopo la laurea abbia lavorato in studi di architettura di livello internazionale.
La sua formazione è tuttavia facilmente riconoscibile agli occhi di un addetto ai lavori, e mi sono subito sentito vicino a queste opere astratte che si basano su un rigoroso studio delle proporzioni e della sezione aurea.

Tutte le sculture di Arturo Berned sono costruite in acciaio inossidabile o acciaio corten, materiali largamente usati dall’architettura contemporanea, e raggiungono in alcuni casi dimensioni imponenti che impongono un relazione spaziale con l’ambiente intorno, senza tuttavia raggiungere la scala delle opere di Richard Serra, un artista a cui è inevitabile associare lo spagnolo.

Il fascino delle costruzioni di Arturo Berned sta nella loro complessità progettuale e costruttiva, che unisce equilibrio e ritmo in sofisticate composizioni ispirate alle proporzioni del corpo umano.

Scritto da:

Stefano Ricci

Sono un architetto che vive e lavora a Cesena. Costruzioni Lego, fumetti e cinema mi hanno spinto verso una professione di creativo e verso ELMANCO, nato nel lontano 2005. Nel corso degli anni il blog ha cambiato pelle molte volte, ed ora è dedicato alla mia passione per l'industrial e il graphic design. Se ELMANCO ti piace, suggeriscilo al tuo compagno di banco.

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento