zooka1

Zooka speaker per iPad

Scritto il: Scritto da:

1

Il panorama degli accessori audio per i dispositivi mobili è affollatissimo, ed ormai può essere considerato un banco di prova per creativi di tutto il mondo che si interrogano su come personalizzare quella sorta di scatolette nere che sono diventate i nostri cellulari e computer.
Mi ha favorevolmente impressionato lo speaker Zooka perché è una soluzione pratica e versatile, e anche perché si tratta di un progetto indipendente nato attraverso una raccolta fondi su Kickstarter. Zooka è un cilindro in silicone colorato disegnato appositamente per l’iPad, dal momento che la sua sezione a “C” permette di aggrapparlo al lato lungo del tablet.

La connessione con il dispositivo mobile avviene attraverso il Bluetooth, una soluzione dispendiosa dal punto vista del consumo di batteria ma indubbiamente più pratica. Il design dell’oggetto può sembrare quasi banale, ma a mio parere si tratta di una forma logica e intuitiva che ben si adatta all’iPad.

In definitiva, il designer Patrick Triato di New ha fatto un buon lavoro, ricevendo molta visibilità dai design blogger di tutto il mondo.
Personalmente avrei scelto un nome diverso dalla parola Zooka perché ricorda un pò troppo quella di altri oggettini cool come gli orologi Nooka, ma son dettagli.

(Via: Uncrate)

Scritto da:

Stefano Ricci

Sono un architetto che vive e lavora a Cesena. Costruzioni Lego, fumetti e cinema mi hanno spinto verso una professione di creativo e verso ELMANCO, nato nel lontano 2005. Nel corso degli anni il blog ha cambiato pelle molte volte, ed ora è dedicato alla mia passione per l'industrial e il graphic design. Se ELMANCO ti piace, suggeriscilo al tuo compagno di banco.

1 commento »

  1. Dato che siamo in argomento, puoi trovare alcuni dei migliori progetti di design disponibili su Kickstarter qui:
    http://www.kickstarter.com/discover/categories/design/most-funded#p1

    Commento by Stefano Ricci — 15 febbraio 2012 @ 16:28

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento