archivodepivo1

Archivo De Pivo

Scritto il: Scritto da:

0

Avere un blog comporta alcuni vantaggi, come quello trovarsi un giorno nella buchetta delle lettere una copia di Archivo De Pivo, il fantastico libro creato dal graphic designer olandese Ivo Schmetz. Ivo è un personaggio simpatico e sorprendente che a poco più di trent’anni ha già viaggiato in tutto il mondo, e ha appena realizzato il sogno di raccontare le sue esperienze attraverso un libro dove ha potuto esprimersi con assoluta libertà.

Il testo e le immagini di questo articolo non rendono del tutto merito all’opera del creativo olandese, ma ti assicuro che la lettura mi ha appassionato nonostante non affronti spesso lunghi testi in inglese. Dopo avere terminato il libro, anzi, credo che la mia conoscenza della lingua sia migliorata.

Archivo De Pivo è strutturato in brevi sezioni dedicate ai luoghi dove Ivo Schmetz è stato: Sudamerica, Giappone, Spagna, India, Islanda, Kenya, USA, Tibet, Vietnam… l’autore ha visitato tutte le principali mete più o meno turistiche, anche per suonare nei club dove la sua band di musica elettronica, i 3-1, era invitata. Non è semplice inquadrare il libro, che non può essere definito un diario (non c’è nessuno ordine cronologico), un romanzo, e nemmeno una guida di viaggio perché non vi troverei informazioni utili per ripetere le esperienze di Ivo.

Si tratta di un’opera estremamente personale, incentrata più sulle sensazioni che i fatti, e l’introduzione avvisa il lettore che non tutto quello scritto corrisponde a realtà perché il libro, così come la vita, è fatto di molto altro: sogni, ricordi sfocati, idee, osservazioni…

Le illustrazioni giocano un ruolo fondamentale nel trasmettere questo frullato di ricordi ed emozioni e le immagini prendono spesso il sopravvento sul testo, ostacolandone perfino la lettura.
Se ami la buona grafica, l’avventura e il divertimento, Archivo De Pivo è il libro che fa per te.

Archivo De Pivo book view from Archivo De Pivo on Vimeo.

Scritto da:

Stefano Ricci

Sono un architetto che vive e lavora a Cesena. Costruzioni Lego, fumetti e cinema mi hanno spinto verso una professione di creativo e verso ELMANCO, nato nel lontano 2005. Nel corso degli anni il blog ha cambiato pelle molte volte, ed ora è dedicato alla mia passione per l'industrial e il graphic design. Se ELMANCO ti piace, suggeriscilo al tuo compagno di banco.

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento