kubedesign5

I mobili di cartone di Kube Design

Scritto il: Scritto da:

9

Kube Design è un’azienda italiana specializzata nella produzioni di elementi di arredo ed allestimenti in cartone. La collezione di Kube Design è piuttosto ampia ma prima della quantità mi ha colpito la qualità: il design è originale e intelligente e riesce a dare una dignità inaspettata a un materiale che possiede dei limiti intrinseci. Una buona parte del merito va al designer marchigiano Roberto Giacomucci, che ha collaborato con l’azienda alla creazione di diversi prodotti.

Ho conosciuto Giacomucci qualche mese fa durante una simpatica serata di presentazione del volume “Le ricette dei designer” (un libro che non dovresti perderti se ami il design e la cucina) e visitando il suo sito ho scoperto i mobili di cartone che vedi in questo articolo.

I vantaggi della scelta di un materiale come questo sono naturalmente di tipo economico, ecologico e di trasporto, perché spostare e assemblare un mobile in cartone è un’operazione alla portata di chiunque. Queste caratteristiche rendono gli arredi di Kube Design perfetti per eventi e allestimenti temporanei, ma l’azienda propone anche modelli per la casa e per l’ufficio. Scegliere un arredo di cartone è una scelta, tuttavia, che vale la pena prendere in considerazione quando la qualità del design lo rende allettante anche dal punto di vista estetico; in questo senso la scelta di Kube Design di decorare parzialmente i suoi prodotti con texture colorate è una buona idea perché impreziosisce gli oggetti con un piccolo sforzo.


Scritto da:

Stefano Ricci

Sono un architetto che vive e lavora a Cesena. Costruzioni Lego, fumetti e cinema mi hanno spinto verso una professione di creativo e verso ELMANCO, nato nel lontano 2005. Nel corso degli anni il blog ha cambiato pelle molte volte, ed ora è dedicato alla mia passione per l'industrial e il graphic design. Se ELMANCO ti piace, suggeriscilo al tuo compagno di banco.

9 commenti »

  1. Grande spunto Stefano! Ti segnalo anche flexible-love.it, lo incrociammo qualche anno fa, anche loro italiani, e anche loro lavorano con il cartone. La seduta “a fisarmonica” è una bella trovata.

    Commento by Nicola — 19 gennaio 2012 @ 12:05

  2. Sì ho visto la seduta molto bella! Prima ancora però avevo scoperto Soft di Molo Design http://www.elmanco.com/2007/04/26/soft-by-molodesign
    L’idea è simile, ma non so chi sia nato per prima.

    Commento by Stefano Ricci — 19 gennaio 2012 @ 12:22

  3. Ah, credo che siano più o meno contemporanei :-)
    Ho trovato anche un fornitore di… materia prima: http://www.giordanobui.com

    Commento by Nicola — 19 gennaio 2012 @ 12:57

  4. Sono interessanti anche questi australiani con il loro Paperpedic Bed: http://kartongroup.com.au

    Commento by cimny — 22 gennaio 2012 @ 07:51

  5. se volessi comprare come faccio?
    come conoscere i prezzi?

    Commento by anna — 29 marzo 2012 @ 13:11

  6. Ciao Anna, ovviamente devi contattare Kube Design, nel loro sito trovi tutti gli estremi. info@kube-design.it

    Commento by Stefano Ricci — 29 marzo 2012 @ 15:25

  7. Ciao ti segnalo anche il mio sito http://www.mobilidicartone.it un sito dedicato interamente alla costruzione di mobili di cartone ^^

    Commento by Maddalena — 7 maggio 2012 @ 12:18

  8. Segnalo un’altra interessante produzione italiana di mobili in cartone: http://www.vlaire.com/

    Commento by Stefano Ricci — 14 maggio 2012 @ 15:17

  9. Il problema è il prezzo. Molti di questi mobili in cartone hanno prezzi uguali se non maggiori ad altri in materiali convenzionali: così non hanno molte speranza sul mercato visto che il cartone è un materiale troppo critico (umidità, urti, usura). Il fatto che siano ecologici non è una discriminante sufficiente.

    Commento by Castelvetro — 30 maggio 2012 @ 17:24

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento