timify1

Timefy

Scritto il: Scritto da:

0

Timefy è probabilmente il miglior negozio online dedicato agli orologi da polso che abbia mai visto. Per quelli che sono i miei gusti, e probabilmente quelli dei lettori di Elmanco, la maggioranza degli orologi in vendita su Timify meriterebbero di essere acquistati, perché sono cool ed originali e perché non è così semplice trovarli in tutti i negozi italiani.

La collezione disponibile è enorme ma esclude i modelli più classici ed eleganti per concentrarsi sugli orologi dal design frizzante e sofisticato, sebbene a volte possa compromettere la leggibilità del quadrante. Definire in questa maniera tutti gli orologi disponibili su Timefy è però riduttivo, e sono state individuate 7 categorie che aiutano a districarsi tra le tante pagine del catalogo: Active, Design, Excepion, Geek, Hype, Urban e Vintage.

Il sito stesso di Timefy è praticamente perfetto perché permette una ricerca degli orologi per marca, tipologia, fascia di prezzo, colore, e designer e fornisce per ogni modello immagini di dettaglio e approfondimenti sulla sua storia, elementi importanti per valutare l’acquisto per quanto ritenga che prima di comprare un buon orologio sia sempre meglio provarlo sul proprio polso.
Tutta questa funzionalità non compromette per fortuna l’aspetto del sito, che appare moderno e ben accessibile… non riesco ad immaginarmi di vedere questi orologi in vendita su un sito dal web design sgraziato e superato!

Per questo articolo ho scelto gli orologi che più mi hanno sorpreso e appassionato, ma in futuro potrei dedicare un articolo specifico ad alcune della marche che ho scoperto su Timefy, come Ziiiro ad esempio.

Scritto da:

Stefano Ricci

Sono un architetto che vive e lavora a Cesena. Costruzioni Lego, fumetti e cinema mi hanno spinto verso una professione di creativo e verso ELMANCO, nato nel lontano 2005. Nel corso degli anni il blog ha cambiato pelle molte volte, ed ora è dedicato alla mia passione per l'industrial e il graphic design. Se ELMANCO ti piace, suggeriscilo al tuo compagno di banco.

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento