minwoo1

Minwoo Lee

Scritto il: Scritto da:

0

Minwoo Lee è un giovane designer coreano molto promettente: in portfolio ha ancora pochi progetti ma sono uno più bello dell’altro. Non so quanti di questi siano effettivamente in produzione, ma gli auguro di trovare presto aziende che credano in lui perché i suoi prodotti sono esteticamente affascinanti, ed anche credibili dal punto di vista tecnico e commerciale.
Il deumidificatore “Alianoid”, ad esempio, mi sembra una proposta più convincente di tanti altri prodotti simili già in commercio. Forse potrebbe essere scambiato per la cassa di un subwoofer, ma se un deumidificatore ha un aspetto piacevole e contemporaneo, è più facile che le persone decidano di usarlo anche in salotto alla presenza degli ospiti.

Il progetto con chi ho scoperto Minwoo è la Klassiker Lounge Chair che vedi nella copertina di quest’articolo; ero convinto si trattasse di una sedia disegnata da qualche grande architetto del passato e quando ho scoperto che si trattava invece di un giovane orientale ho voluto conoscerlo meglio. Il luogo comune vorrebbe un designer come Minwoo Lee impegnato a creare sedie di plastica morbide e colorate, invece questo progettista si interessa anche a splendidi oggetti di gusto classico.

Una commistione questa, tra classico e moderno, interpretata con classe anche in altri progetti come la lampada a sospensione Top Light (splendido il dettaglio del tappo di legno sopra la calotta di acciaio nero) e in Bell&Bell, una coppia di saliera e pepiera ispirata al campanello con cui si richiama l’attenzione del maggiordomo.

Minwoo Lee è membro di un collettivo coreano chiamato iDEALGRAPHY, di cui fanno parte altri designer con ideali forti e indiscutibili capacità; probabilmente in futuro parlerò ancora di loro.

(Via: Plus Mood)

Scritto da:

Stefano Ricci

Sono un architetto che vive e lavora a Cesena. Costruzioni Lego, fumetti e cinema mi hanno spinto verso una professione di creativo e verso ELMANCO, nato nel lontano 2005. Nel corso degli anni il blog ha cambiato pelle molte volte, ed ora è dedicato alla mia passione per l'industrial e il graphic design. Se ELMANCO ti piace, suggeriscilo al tuo compagno di banco.

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento