makedo1

Makedo

Scritto il: Scritto da:

0

A distanza di pochi giorni torno a parlare di oggetti costruiti in cartone: esteticamente non saranno una meraviglia ma in questo caso i risultati dipendono solo dall’impegno e dalla creatività dell’utente. Makedo è un prodotto molto semplice, che utilizzando tre soli elementi consente di unire tra loro pezzi di cartone senza usare colla e lasciando una certa libertà di movimento. E’ sorprendente scoprire quello che si può creare usando una cerniera regolabile, una clip riutilizzabile (la confezione contiene anche uno strumento da usare come seghetto e punteruolo) e vecchi scatoloni di cartone.

Nel sito di Makedo sono pubblicate gallerie di costruzioni inventate dagli utenti, ma quelle più stupefacenti sono state realizzate da adulti con abilità fuori dal comune. Tuttavia credo che anche un bambino con un pò di pazienza e fantasia possa divertirsi, e proprio a loro sono destinati i prodotti Makedo, magari per offrire un’alternativa alle costruzioni Lego ed educare i più piccoli (e non solo loro…) al riciclo.

Io ho scoperto Makedo durante le giornate dell’Innovazione Responsabile lo scorso settembre, dove i giocherelloni ragazzi e ragazze di Momini avevano allestito un enorme labirinto di cartone, ma nel web si è già parlato molto di quest’idea. L’azienda australiana ha fieramente esposto in una pagina del proprio sito tutti i premi di design vinti, ed i link ai blog e riviste che hanno parlato finora di loro.

Complimenti a Makedo anche per come ha saputo presentare  e diffondere un’idea in fondo quasi banale: questo bel video è una dimostrazione di quanto sia importante disegnare e comunicare in maniera convincente un prodotto per raggiungere il successo.

Scritto da:

Stefano Ricci

Sono un architetto che vive e lavora a Cesena. Costruzioni Lego, fumetti e cinema mi hanno spinto verso una professione di creativo e verso ELMANCO, nato nel lontano 2005. Nel corso degli anni il blog ha cambiato pelle molte volte, ed ora è dedicato alla mia passione per l'industrial e il graphic design. Se ELMANCO ti piace, suggeriscilo al tuo compagno di banco.

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento