gform1

Protezioni e custodie G-Form

Scritto il: Scritto da:

3

G-Form è un’azienda statunitense specializzata nella produzione di protezioni imbottite per gli sportivi. Il progetto è nato alcuni anni fa per mano di Dan Wyner, Thom Cafaro e Jeff Bowie, ricercatori all’interno di una fabbrica di materiali plastici ma anche appassionati ciclisti, che sono riusciti a unire lavoro e interessi personali. Nel 2010 il brand è stato rinnovato dall’ingresso di nuovi soci che hanno cercato maniere diverse di sfruttare l’esperienza sviluppata nel settore. E’ così nata una nuova serie di prodotti tecnologicamente ineccepibili, ma valorizzati da una maggiore attenzione per il design e la comunicazione.

Le protezioni G-Form per ginocchia e gomiti sono delle vere armature flessibili che, rispetto a prodotti simili più rigidi, offrono maggiore liberta di movimento, traspirazione, leggerezza e stabilità. Gli speciali materiali usati hanno permesso di ottenere queste migliorie e garantire una grande resistenza agli urti.
Ma l’idea brillante (quella per cui ho scelto di parlare di questi prodotti su Elmanco) è stata l’uso del colore giallo, perché la scelta più scontata sarebbe stata un mimetico, e più resistente allo sporco, colore nero. Il giallo invece attira l’attenzione su questa morbida corazza, e questo è un bene perché il design è piacevole ed incuriosisce. Ai più giovani, che saranno gli utenti più probabili, le gomitiere potrebbe apparire come un innesto bionico per via del ricordo di cartoni animati e film di fantascienza.

Negli ultime settimane la brand awareness di G-Form è ulteriormente cresciuta per merito dell’iPad Extreme Sleeve, una custodia per il giocattolo tecnologico del momento che assicura una resistenza eccezionale rispetto alle alternative tradizionali, come puoi vedere nei video dove la sopravvivenza di un iPad è messa alla prova con palle da bowling e lanci dal primo piano di casa. Usare lo stesso aspetto delle protezioni nate per lo sport è una novità per un settore sempre in cerca di personalizzazioni come quello degli accessori per computer, ed ha garantito riconoscibilità all’azienda che ha ricevuto numerose pubblicazioni sui blog dedicati ai prodotti Apple e alla tecnologia in genere.

Scritto da:

Stefano Ricci

Sono un architetto che vive e lavora a Cesena. Costruzioni Lego, fumetti e cinema mi hanno spinto verso una professione di creativo e verso ELMANCO, nato nel lontano 2005. Nel corso degli anni il blog ha cambiato pelle molte volte, ed ora è dedicato alla mia passione per l'industrial e il graphic design. Se ELMANCO ti piace, suggeriscilo al tuo compagno di banco.

3 commenti »

  1. SUPERCOOL!!!!!!

    Non vedo l’ora di usarlo…….
    Alberto

    Commento by Alberto — 25 maggio 2011 @ 10:31

  2. …finalmente le ho provate e hanno soddisfatto tutte le mie aspettative; sembra di non aver nulla indosso, ma quando sbatti come me in Mountain Bike sulla ghiaia ti ricordi di averle!!! :-)

    Commento by Andrea — 1 giugno 2011 @ 12:39

  3. Grazie del contributo Andrea, le hai trovate in un negozio italiano o comprate su internet?

    Commento by Stefano Ricci — 1 giugno 2011 @ 15:24

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento