pedrali1

Pedrali per esterni

Scritto il: Scritto da:

0

L’arrivo della bella stagione e la visita allo stand Pedrali durante il Salone del Mobile hanno ispirato questo articolo dedicato a una serie di complementi di arredo adatti per il giardino di casa o per locali pubblici all’aria aperta. Pedrali è un’azienda che dagli anni ’60 fabbrica sedie e tavoli, ancora al 100% made in Italy, una tradizione molto diffusa in una regione come il Friuli che ospita uno dei maggiori distretti industriali delle sedia.
La maggior parte della produzione Pedrali è orientata verso un gusto contemporaneo che condivido pienamente; sono tante le sedute che meriterebbero la pubblicazione ma in questa occasione mi concentro su una precisa tipologia. Tutti questi modelli sono novità presentate in occasione dell’ultimo Salone e sono costruiti in polietilene, materiale adatto per l’uso esterno e gli ambienti moderni e informali.

Iceberg è un banco bar che può essere composto in diverse configurazioni accostando i moduli a forma pentagono. Ovviamente l’effetto migliore lo si ha di notte, quando la retroilluminazione interna valorizza questa finta parete di ghiaccio. Design di Pocci e Dondoli.

Iceberg is a modular counter table that can be combined in various ways joining its pentagonal elements together. It includes an internal lighting system that brings texture to the smooth white surface making this piece of furniture shine at night like a real iceberg. Designed by Pocci and Dondoli.

Serif è uno sgabello ispirato alle grazie di caratteri tipografici come il noto Times New Roman. La forma rigida ma sorprendente riesce a dare un piano d’appoggio a corpo e piedi scavando nel parallelepipedo smussato. Design di Odoardo Fioravanti.

Serif is a typography inspired stool, cut out from a smooth-ended parallelepiped to resemble the serifs of a generic serif font . Its shape is maybe a bit rigid but surprisingly elegant and it manages to provide a good rest for body and legs in all its simplicity. Design by Odoardo Fioravanti.

Time Out è una lampada wireless per esterni. La forma iconica la rende immediatamente distinguibile anche da spenta, e la presenza di pannelli solari nella superficie superiore consentono di spostarla ovunque senza preoccuparsi di collegare l’alimentazione. Design di Alberto Basaglia e Natialia Rota Nodari.

Time Out is a wireless outdoor lighting device. It has an iconic shape that is unmistakable and will draw attention even when it’s turned off. Thanks to the solar panels that are mounted on the top it is possible to endlessly move it around without ever hooking it up to the power line. Designed by Alberto Basaglia and Natialia Rota Nodari.

Infine propongo il divanetto Plus, elegante ma incurante della pioggia, grazie al foro di scolo al centro della seduta che diventa anche anche un punto di presa per lo spostamento. Design di Alessandro Busana.

And last we present the Plus couch. Elegant and totally waterproof, with a drain hole right in the middle that becomes a handy grip when it’s time to move it. Design by Alessandro Busana.

English translation below by Gianluca Gimini

My visit at Pedrali’s booth during Salone del mobile, and the rising temperatures of these days, foreshadowing the usual hot Italian summer, inspired this article which we dedicate to a collection of outdoor furniture designed for domestic gardens or public venues. Pedrali has been on the market since the early ‘60s producing chairs and tables that still today are 100% made in Italy: it is a widely spread tradition in the Italian region of Friuli, home of one of the biggest industrial districts for chair manufacturing.

Most of Pedrali’s production is oriented towards the same segment of the market that this blog is focused on: strong projects based on functionality and clean design, styled with a very contemporary taste; many of their projects would be worth mentioning in this occasion but I will limit myself to one specific typology. All the following models have in common both the fact that they have just been presented at this year’s Salone del Mobile in Milan and that they are all made in polyethylene, a material with great potential when it comes to outdoor use and informal modern interiors.

Scritto da:

Stefano Ricci

Sono un architetto che vive e lavora a Cesena. Costruzioni Lego, fumetti e cinema mi hanno spinto verso una professione di creativo e verso ELMANCO, nato nel lontano 2005. Nel corso degli anni il blog ha cambiato pelle molte volte, ed ora è dedicato alla mia passione per l'industrial e il graphic design. Se ELMANCO ti piace, suggeriscilo al tuo compagno di banco.

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento