arcobalenopantone

Scegliere il colore giusto

Scritto il: Scritto da:

4

Questo articolo raccoglie i migliori strumenti disponibili sul web per aiutarti nella scelta dei colori. Si tratti di siti utili sopratutto ai web designer, ma anche a grafici e illustratori o a chi cerca ispirazioni per progetti diversi.
Di certo per ottenere il risultato voluto anche in fase di stampa resta sempre indispensabile l’uso di una buona palette, e proprio questo Pantone sembra volerci ricordare grazie a questo simpatico arcobaleno gigante formato da migliaia di tessere colorate.
English translation below by Gianluca Gimini.

In this article we will review the best instruments available on the web  to help you in the choice of colors. Be they for web designers  or  graphic designers and illustrators in search of inspiration for  various projects. Obtaining the desired result, especially in print, is something you will not achieve without a good palette, and it seems like Pantone wanted to give us a little reminder of this with this giant rainbow they built using a few hundred colored tiles.

La rassegna inizia con Piknik, il sito più minimal e intuitivo di tutti. Non mi stupirei se il suo ideatore fosse un fan sfegatato della Apple…
Con Piknik tutto il monitor diventa una grande anteprima del colore prescelto, basta spostare il mouse per cambiare colore, e cercare quello che più si avvicina ai nostri desideri. L’interfaccia si riduce così a una barra di navigazione da cui copiare e incollare codici RGB, HEX e HSL del colore prescelto.

The list begins with Piknik, the most minimal and intuitive of them all. I wouldn’t be surprised if the inventor were an Apple enthusiast…
With Piknik your entire monitor becomes a giant preview of the chosen color, all you need to do is move your cursor to change colors until you find the one that best meets requirements. The interface is reduced to a navigation bar from which color codes can be copied in RGB, HEX or HSL.

0to255 è uno strumento utile per chi invece ha le idee più chiare; si digita il codice del colore che interessa, e il sito lo inserisce in un gradiente più chiaro e più scuro da confrontare con l’originale.

0to255 instead, is a useful instrument for those with  a more clear idea of the desired color: you insert the color code and the website inserts it in a lighter and darker gradient for comparison.

Idée Multicolr Search Lab offre un’esperienza diversa, e più divertente. Il sito sfrutta lo sterminato database fotografico di Flickr per selezionare immagini che hanno come dominante uno dei colori scelti. E’ interessante la possibilità di incrociare più colori, per ottenere foto anche molto fedeli alla palette indicata. Non tutti i risultati della ricerca possono essere usati liberamente, o hanno la risoluzione sufficiente, però le ispirazioni sono sempre utili.

Idée Multicolr Search Lab offers a totally different experience and is lots of fun. Here you can use Flickr’s immense database to select images with a dominant color among those chosen by you. The possibility of cross-searching by two or more colors is very interesting: you end up with pictures which very often are extremely close to the proposed palette. Not all the results are always satisfactory in terms of resolution and copyright issues obviously may occur, but inspiration should in any case be more than welcome.

Color hunter svolge la funzione inversa di Idée, un’operazione più banale ma pur sempre utile. Si carica la foto che ci interessa, ed il sito propone una palette di colori scelti tra quelli che dominano l’immagine.

Color hunter does the exact opposite of what idée does: you upload a picture and the website’s software returns a palette based on the dominant colors of your picture. Maybe not as entertaining but still a useful instrument.

Colourlovers mette a disposizione nuove tendenze cromatiche sotto forma di palette, patterns e foto. I contenuti sono creati dagli utenti, che possono caricare le loro proposte, commentarle e scambiarsi opinioni e suggerimenti. Colourlovers è stato uno dei primi siti di questo genere, e nel corso degli anni si è evoluto parecchio; preferivo quando era più specifico perchè adesso, per inseguire la concorrenza, si è messo a offrire un pò di tutto ma resta sempre un’ottima risorsa.

Colourlovers brings you the latest chromatic trends in the shape of palettes, patterns and pictures. The contents are created by the users who can upload proposals, comment, and exchange their points of view. Colourlovers is one of the first websites of its kind and during the years it has evolved a lot; personally I used to prefer it when it was more specific because now, in the struggle against competitors,  it started offering a little bit of too many things, but still it’s a great resource.

Kuler è un sito simile a Colourlovers, ma creato da sua autorità Adobe. La struttura di Kuler è rimasta immutata dal lancio del 2006 (scrivendo questo non intendo fargli un complimento) tuttavia gli utenti continuano a lasciare commenti e nuove fantastiche palette. Rothko lo amerebbe.

Kuler is similar to Colourlovers but is nonetheless than Adobe’s version. Kuler’s structure hasn’t changed since its launch in 2006 (and this isn’t intended to be a compliment) anyway users still keep on leaving comments and uploading wonderful new palettes. Rothko would love it.

Se conosci altri siti che meritano di essere aggiunti, segnalali tra i commenti!

If you know other websites that you think should be on this list you can leave a comment below!

Scritto da:

Stefano Ricci

Sono un architetto che vive e lavora a Cesena. Costruzioni Lego, fumetti e cinema mi hanno spinto verso una professione di creativo e verso ELMANCO, nato nel lontano 2005. Nel corso degli anni il blog ha cambiato pelle molte volte, ed ora è dedicato alla mia passione per l'industrial e il graphic design. Se ELMANCO ti piace, suggeriscilo al tuo compagno di banco.

4 commenti »

  1. Ciao E.
    ti segnalo
    http://www.color-inspirator.com/
    e
    http://pourpre.com/colordb/?i=c07CA44&t=tr&l=eng

    Commento by massimodiggio — 11 marzo 2011 @ 15:54

  2. Devo ringraziarti, perchè non li conoscevo!

    Commento by diego — 12 marzo 2011 @ 14:20

  3. http://colorschemedesigner.com/

    Semplice, intuitivo ed efficace. Ottime le funzioni per creare gli abbinamenti di colore, utilizzando i diversi metodi noti nel settore (complement, triad, tetrad ecc). Consigliato.

    Commento by Beppe Dipierro — 14 marzo 2011 @ 10:21

  4. Questo l’ho appena scoperto http://www.thecolorof.com/#find

    Somiglia a Idée Multicolr Search Lab ma è più random.

    Commento by Stefano Ricci — 19 luglio 2011 @ 10:30

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento