picnic

PicNic

Scritto il: Scritto da:

1

Una lettrice di ELMANCO, Giusy Moretti, mi ha fatto conoscere PicNic, un workshop organizzato dall’associazione culturale Erremix che ha coinvolto studenti e designers nella progettazione di oggetti utilizzando esclusivamente prodotti naturali come canne di bambù, fiori e pietre.
Puoi scaricare i quattro numeri in formato PDF del “Corriere dei Pic”, che documentano lo svolgimento dei laboratori di costruzione, allestimento, design, fotografia e video. Giusy si è occupata della redazione del magazine, e mi ha inviato un paio di articoli su alcuni dei progetti più interessanti scaturiti dal workshop, che di seguito pubblico integralmente.

picDesigners

picnic.jpg
Come il design può riflettere l’altalenarsi delle stagioni? Matteo Mocchi e Luca Poncellini docenti del NABA, con il loro gruppo di lavoro hanno pensato a questo. Sedia e tavolo in canne di bambù, che nella stagione di massima fioritura siano luogo in cui contemplare il paesaggio, e in inverno, quando le coltivazioni non sono presenti sul terreno, siano elementi fuori scala che risaltino fra le colline. Ecco la risposta alla questione stagionale: design di stampo domestico in primavera con caratteristiche giacomettiane in inverno.

Fuga dal parco

Due poliziotti rincorrono lungo il percorso nel parco lineare di San Michele di Ganzaria un folle inquinatore. Il criminale se la svigna prima nell’arena poi nella cascina abbandonata. L’inquinatore cerca di far perdere le proprie tracce e dietro di lui scorrono la sedia e il tavolo fuori scala dei picDesigners. Si possono notare anche le istallazioni di Armin Shubert, Francois Mechain e Monica Cuoghi, artisti che hanno saputo rimarcare con una poco comune profondità il paesaggio siciliano. L’inseguimento si fa sempre più serrato, fino ad arrivare ad una conclusione inconsueta: l’architetto che ha pensato il parco lineare fa secco il delinquente.
Ottima strategia pubblicitaria messa a punto da Simone Muscolino e il suo team durante il workshop “picNic al Tempio” svoltosi dal 6 all’11 maggio.

Scritto da:

Stefano Ricci

Sono un architetto che vive e lavora a Cesena. Costruzioni Lego, fumetti e cinema mi hanno spinto verso una professione di creativo e verso ELMANCO, nato nel lontano 2005. Nel corso degli anni il blog ha cambiato pelle molte volte, ed ora è dedicato alla mia passione per l'industrial e il graphic design. Se ELMANCO ti piace, suggeriscilo al tuo compagno di banco.

1 commento »

  1. Bravi ragazzi!!!!

    Molto creativa l’iniziativa, fresca ed ironica!!
    Bisogna pubblicizzare di più questa creatività italiana!!!

    Bravi bravi

    Marcela

    Commento by mars — 17 giugno 2008 @ 10:06

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento