springlamp.jpg

La lampada a molla

Scritto il: Scritto da:

4

Poesia e funzionalità finalmente insieme: Yuko Taguchi ha progettato una lampada il cui spegnimento è regolato con un timer dall’aspetto di un classico meccanismo a molla. A chi ama addormentarsi con la luce accesa, o darsi un limite alla lettura di un libro, l ‘oggetto può tornare utile, ed è da apprezzare la naturalezza con cui sono state accostate le due forme iconiche della lampada e della maniglia.
Sembra un oggetto disegnato da un bambino.

Scritto da:

Stefano Ricci

Sono un architetto che vive e lavora a Cesena. Costruzioni Lego, fumetti e cinema mi hanno spinto verso una professione di creativo e verso ELMANCO, nato nel lontano 2005. Nel corso degli anni il blog ha cambiato pelle molte volte, ed ora è dedicato alla mia passione per l'industrial e il graphic design. Se ELMANCO ti piace, suggeriscilo al tuo compagno di banco.

4 commenti »

  1. Un oggetto che ha qualcosa da raccontare.
    Bella idea, mi piace molto.

    Commento by Riccardo Giraldi — 9 gennaio 2008 @ 02:36

  2. Sembra un oggetto di dorothygray!!!

    Commento by simone cannolicchio — 9 gennaio 2008 @ 10:12

  3. [...] [via elmanco.com] [...]

    Pingback by » La Bajour ricaricabile « — 9 gennaio 2008 @ 11:08

  4. [...] | Elmanco PUBBLICITÀ PUBBLICITÀ (nessun voto) 0 [...]

    Pingback by Wind Up Lamp di Yuko Taguchi — 10 gennaio 2008 @ 12:33

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento