babel.jpg

Libreria Babel

Scritto il: Scritto da:

2

Non conosco l’olandese, quindi ho capito ben poco di quello che sta scritto nel sito della Lente, ma la libreria Babel mi è istintivamente piaciuta. Non so nemmeno con quale materiale sia costruita, ma dall’aspetto l’ho subito associata alle architetture di Peter Zumthor. Babel ha una forma solida e compatta, ma la disposizione irregolare dei vuoti attribuisce ai libri riposti un aspetto caotico, che tiene fede al nome. L’altezza dei ripiani è piuttosto bassa, per costringere l’utente a disporre i volumi orizzontalmente e a trovare delle fantasiose catalogazioni.

Scritto da:

Stefano Ricci

Sono un architetto che vive e lavora a Cesena. Costruzioni Lego, fumetti e cinema mi hanno spinto verso una professione di creativo e verso ELMANCO, nato nel lontano 2005. Nel corso degli anni il blog ha cambiato pelle molte volte, ed ora è dedicato alla mia passione per l'industrial e il graphic design. Se ELMANCO ti piace, suggeriscilo al tuo compagno di banco.

2 commenti »

  1. Ciao Elmanco, guardati la libreria Random, prodotta da MDF, l’ha disegnata proprio un desiner olandese… spero sia lo stesso, altrimenti…

    Un saluto, e complimenti

    Commento by Christian — 26 novembre 2007 @ 17:35

  2. Ciao Christian, ho visto adesso la libreria: la somiglianza in effetti c’è, ma con una differenza di P greco mezzi…

    Commento by Stefano Ricci — 26 novembre 2007 @ 17:57

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento