snake1.jpg

Guerrilla designers

Scritto il: Scritto da:

0

Questa mattina due “guerrilla designer” spagnoli mi hanno fatto conoscere il blog che racconta le loro avventure.
Il loro spirito di iniziativa va premiato, e consiglio di leggerli anche per avere un interessante punto di vista su Barcellona, città giustamente considerata una delle capitali mondiali per la creatività, ma che proprio a causa della sua fama è diventata inospitale ai giovani progettisti.
A Barcellona si vive e progetta bene, e per questo motivo è la destinazione preferita di tantissimi architetti e designer in cerca di lavoro. Questa sovra offerta di braccia da computer si ripercuote nei bassissimi stipendi offerti dagli studi, che possono sempre contare su stuoli di apprendisti immigrati di ogni parte del mondo. Cosa deve fare allora un giovane per sopravvivere e cercare di farsi conoscere? Niente di meglio che andare a rompere le scatole al mitico Ron Arad (uno dei miei designer preferiti), con un’irriverente variante di PizzaKobra, l’ultima lampada da tavolo progettata dal designer israeliano per i Guzzini.
I ragazzi hanno costruito una lampada dalle forme più zoomorfe, chiamata Culebra snake, e l’hanno fatta conoscere ad Arad, impegnato nella presentazione del suo lavoro al FAD. I due “rettili” hanno fatto amicizia, finendo per posare insieme in alcune foto di rito.


snake2.jpg
snake3.jpg
snake4.jpg

Scritto da:

Stefano Ricci

Sono un architetto che vive e lavora a Cesena. Costruzioni Lego, fumetti e cinema mi hanno spinto verso una professione di creativo e verso ELMANCO, nato nel lontano 2005. Nel corso degli anni il blog ha cambiato pelle molte volte, ed ora è dedicato alla mia passione per l'industrial e il graphic design. Se ELMANCO ti piace, suggeriscilo al tuo compagno di banco.

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento