branding.jpg

Marketing, PR, Advertising, Branding: le differenze

Scritto il: Scritto da:

5

Questa vignetta ha già fatto il giro dei blog di mezzo mondo, ma una pubblicazione su elmanco non gliela leva nessuno.
Finalmente una sintesi efficace e divertente per comprendere la differenza che corre tra l’essere un buon brand e lo sforzarsi per apparire tale.
I credit sono attribuiti alla Neutron LLC, un’agenzia che finora non avevo mai sentito nominare, nonostante possieda un sito decisamente interessante.

Scritto da:

Stefano Ricci

Sono un architetto che vive e lavora a Cesena. Costruzioni Lego, fumetti e cinema mi hanno spinto verso una professione di creativo e verso ELMANCO, nato nel lontano 2005. Nel corso degli anni il blog ha cambiato pelle molte volte, ed ora è dedicato alla mia passione per l'industrial e il graphic design. Se ELMANCO ti piace, suggeriscilo al tuo compagno di banco.

5 commenti »

  1. mi incuriosiscono tutti tranne l’advertising…basta martellare con lo stesso messaggio …
    w il MKT e le public relations

    Commento by gius — 6 luglio 2007 @ 08:53

  2. bellissima :)

    Commento by kaneda — 9 luglio 2007 @ 20:38

  3. l’ADV se fatto bene è arte. Guarda il sito di Erwin Olaf.

    Commento by nico etoile — 24 luglio 2007 @ 21:50

  4. Quando diventa Arte non è più ADV…

    Commento by Stefano Ricci — 2 agosto 2007 @ 12:04

  5. sbagli: l’advertising è a tutti gli effetti una forma d’arte.

    Commento by Fabio — 24 gennaio 2008 @ 08:50

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento