s2savant.jpg

Serumvsvenom – Savant

Scritto il: Scritto da:

3

Savant nasce da una costola di Serumvsvenom, uno sofisticatissimo luxory street brand nato poche stagioni fa, ma subito oggetto di grandi attenzioni da parte della stampa specializzata. Al di là delle solite chiacchere di rito sulle ispirazioni, sulla mission e sulle contaminazioni posso semplicemente dire che si tratta forse del migliore progetto di questo genere che abbia mai visto, senz’altro all’altezza di Y-3, anche se quest’ultimo ha un taglio decisamente più sportivo. In realtà non è poi che muoia dalla voglia di indossare questi modelli, ma il progetto grafico ed il design di Serumvsvenom è strabiliante, quanto di più ricercato e contemporaneo per un brand di abbigliamento (e non solo) abbia visto negli ultimi tempi.

Scritto da:

Stefano Ricci

Sono un architetto che vive e lavora a Cesena. Costruzioni Lego, fumetti e cinema mi hanno spinto verso una professione di creativo e verso ELMANCO, nato nel lontano 2005. Nel corso degli anni il blog ha cambiato pelle molte volte, ed ora è dedicato alla mia passione per l'industrial e il graphic design. Se ELMANCO ti piace, suggeriscilo al tuo compagno di banco.

3 commenti »

  1. Bravo Stefano. Bella segnalazione. Per il prodotto (indubbiamente del “mio genere”, ehehe), per la realizzazione dei siti internet, supportati tra l’altro da delle musiche veramente d’atmosfera, quasi struggenti direi.
    Continua così.

    Commento by Ramon — 27 giugno 2007 @ 00:31

  2. Eh si Ramon, questo è pane per i tuoi denti…
    In Italia non l’ho ancora visto ma magari sono pochi i negozi in cui è distribuito.

    Commento by Stefano Ricci — 27 giugno 2007 @ 10:42

  3. [...] consiglio di prendere come esempio. Dietro questo progetto ci sono alcuni degli stessi autori di Serum vs Venum, di cui parlo qualche tempo fa; gli occhi più attenti noteranno una qualche familiarità trai i [...]

    Pingback by Kinkyform + KDU = Opus Duae watches : ELMANCO — 17 settembre 2007 @ 15:34

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento