dror.jpg

Studio Dror

Scritto il: Scritto da:

2

Studio Dror ha sede a New York ed opera in svariati campi della progettazione: dal product design, siano sneaker o sistemi di arredo, al graphic design, fino all’architettura. Meritano senz’altro una segnalazione un paio di sedute trasformabili progettate per l’azienda italiana BBB emmebonacina. Pick Chair è una sedia pieghevole che capovolge le nostre abitudini: se vogliamo ridurne l’ingombro, la sedia non deve finire in un ripostiglio, ma essere appesa in bella vista nel soggiorno. Lean invece è un divano che, grazie allo schienale reclinabile, può diventare all’occorrenza un piano per il riposo. Niente che non si sia già visto, ma il meccanismo di trasformazione è piuttosto elegante.

Scritto da:

Stefano Ricci

Sono un architetto che vive e lavora a Cesena. Costruzioni Lego, fumetti e cinema mi hanno spinto verso una professione di creativo e verso ELMANCO, nato nel lontano 2005. Nel corso degli anni il blog ha cambiato pelle molte volte, ed ora è dedicato alla mia passione per l'industrial e il graphic design. Se ELMANCO ti piace, suggeriscilo al tuo compagno di banco.

2 commenti »

  1. La Pick chair mi ricorda il concept di “Tagliere”, concorso Caiazza memorial Challenge 2006

    http://www.europaconcorsi.com/db/pubrec/scheda.php?id=5860

    Commento by Sandsibility — 23 maggio 2007 @ 17:28

  2. Hai ragione Gianni, anzi, devo dire che per certi aspetti il vostro progetto è meglio ancora.

    Commento by Stefano Ricci — 24 maggio 2007 @ 08:47

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento