zooppa.jpg

Zooppa

Scritto il: Scritto da:

2

Attraverso una sana azione di stickeraggio ho scoperto Zooppa.
La “cosa” è nata nel marzo 2007: mischiando le idee alla base di YouTube e di altri siti formati da user generated content è nata Zoppa, la prima italian-american start-up che mira a diventare uno strumento per la creazione di video pubblicitari realizzati dagli utenti stessi, improvvisatisi attori e registi.
Zooppa trova le aziende interessate a realizzare una campagna e rende pubblico il materiale ed il briefing fornito dal cliente. Chiunque può poi produrre e proporre su Zooppa il proprio video, che sarà giudicato dalla comunità di utenti; a gara conclusa il montepremi offerto dal committente viene diviso tra quelli entrati nelle prime posizioni.
L’operazione è in pieno spirito web 2.0 ed è da apprezzare il tono leggero e divertito della maggior parte dei video proposti, oltre che del sito stesso. L’idea funzionerà ed avrà un seguito? E’ difficile dirlo, ma il progetto sembra essere stato pianificato abbastanza bene. Se son rose fioriranno.

Scritto da:

Stefano Ricci

Sono un architetto che vive e lavora a Cesena. Costruzioni Lego, fumetti e cinema mi hanno spinto verso una professione di creativo e verso ELMANCO, nato nel lontano 2005. Nel corso degli anni il blog ha cambiato pelle molte volte, ed ora è dedicato alla mia passione per l'industrial e il graphic design. Se ELMANCO ti piace, suggeriscilo al tuo compagno di banco.

2 commenti »

  1. son rose son rose…

    Commento by cicciobrother — 21 maggio 2007 @ 18:49

  2. Per quel che strapagano la creatività i clienti italiani tanto vale comprarla a due lire su Zooppa. Non sia mai che poi magari compri anche qualcosa di meglio.

    Commento by La casalinga di Voghera — 22 maggio 2007 @ 22:19

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento