wooster.jpg

Wooster Collective in Spring Street 11

Scritto il: Scritto da:

0

Confesso di essere rimasto stupito quando ho sentito parlare del Wooster Collective sul TG2 qualche giorno fa, ma evidentemente questa notizia ha sollevato più interesse di quanto mi sarei aspettato. Il Wooster Collective, è stato recentemente segnalato dai mass media per la mostra temporanea organizzata in un ex-palazzo abbandonato di New York sito in Spring Street 11, famoso per essere da 20 anni la “tela preferita” di writers ed artisti della strada. Il collettivo è stato incaricato dalla nuova proprietà dell’edificio, che si appresta ad essere completamente rinnovato, di celebrarne il glorioso passato con una speciale serie di graffiti visibili solo per pochi giorni, prima di essere ricoperti dai nuovi muri.
Un’altra furba operazione di marketing volta a guadagnare visibilità con un’esplosiva esibizione di creatività. Le immagini migliori sono su Towleroad, ma ne ha parlato anche Cool Hunting.

w20.jpg
w55.jpg

Scritto da:

Stefano Ricci

Sono un architetto che vive e lavora a Cesena. Costruzioni Lego, fumetti e cinema mi hanno spinto verso una professione di creativo e verso ELMANCO, nato nel lontano 2005. Nel corso degli anni il blog ha cambiato pelle molte volte, ed ora è dedicato alla mia passione per l'industrial e il graphic design. Se ELMANCO ti piace, suggeriscilo al tuo compagno di banco.

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URL

Lascia un commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento